La ISO 50001:2011 La norma per la gestione dell’energia

Rappresenta l’ultima best practice internazionale nella gestione dell’energia basata su normative nazionali e regionali vigenti. Lo standard è stato sviluppato nel corso di diversi anni da esperti di gestione energetica provenienti da oltre 60 Paesi.

La ISO 50001 è stata redatta sulla base dell’europea EN 16001, la nuova norma aiuterà le imprese a utilizzare più attentamente le risorse energetiche.

L’importanza dell’ Energy Management sta nel fatto che esso predispone una serie di strumenti, di linee guida e di risorse che servono proprio ad aiutare le imprese marittime a raggiungere i loro obiettivi (es. TMSA). Questi strumenti includono le informazioni di base su come integrare la gestione dell’energia all’interno della struttura gestionale di un’impresa marittima (SMS, QMS, EMS).

La norma di prodotto esiste già da tempo e ora sta crescendo rapidamente la norma per il settore dei servizi, che ha cioè per oggetto il corretto funzionamento dal punto di vista gestionale. Ed in questo contesto che sta crescendo sempre più il numero di norme internazionali per migliorare l’efficienza e la produttività del mondo dell’impresa.

Vantaggi della ISO 50001 sistema di gestione dell’energia

Una gestione efficace dell’energia nel settore marittimo offre quindi un grande potenziale di miglioramento. Attraverso l’applicazione della ISO 50001 sarà possibile:

Ridurre i costi:

Attraverso un approccio strutturato per identificare, misurare e gestire il consumo energetico.

Migliorare le performance:

Migliorare la produttività identificando le soluzioni più efficaci per ridurre il consumo energetico.

Coinvolgere il top management:

Portare il tema della gestione energetica nel consiglio di amministrazione e considerarla una questione chiave per gli investimenti dell’azienda.

Formalizzare la politica energetica e gli obiettivi:

Creare rispetto per la politica di gestione dell’energia e considerarla come parte integrante dell’efficienza della propria organizzazione.

Integrazione con i sistemi di gestione esistenti:

Allineare il sistema di gestione dell’energia (ENMs) con i sistemi di gestione esistenti quali il SMS e QMS per ottenere maggiori benefici.

Sviluppo dei mercati:

Massimizzare il potenziale dei mercati esistenti e accedere a nuovi mercati

Gestione del rischio:

Ridurre rischi e responsabilità, assicurare processi decisionali sicuri e informati grazie alla gestione del rischio e della conformità

Differenziazione del servizio:

Grazie alle verifiche e alla certificazione indipendenti, i vostri servizi si differenzieranno dalla concorrenza

Obiettivi della norma

Gli obiettivi della nuova norma possono quindi sintetizzarsi come segue:

  • aiutare le imrese a utilizzare più attentamente le risorse che consumano energia;
  • stabilire condizioni di trasparenza e facilitare la comunicazione sulla gestione delle risorse energetiche;
  • promuovere le migliori pratiche di gestione dell’energia e consolidare i comportamenti virtuosi in questo campo;
  • fornire assistenza nella realizzazione di uove tecnologie ad alto rendimento energetico;
  • permettere l’integrazione con altri sistemi di gestione quali quello ambientale, della salute e della sicurezza;

La norma ISO 50001 è quindi destinata a fornire alle imprese marittime un quadro riconosciuto di riferimento per l’integrazione delle prestazioni energetiche nella gestione day by day della nave.

Azimuth Team

I Commenti sono chiusi

Con noi ti tieni aggiornato

Con noi ti tieni informato

Puoi ricevere gratuitamente le nostre news via: